Capodanno sull’Argentario con il GEP

Da domenica 29 dicembre 2019 a mercoledì 1 gennaio 2020.
Appuntamento domenica 29 dicembre h. 08.00 BAR “ANTICO CASELLO” Metro Rebibbia.
Accompagnatori:
AEV Marco      Federici   366 5406468 marcotrek62@gmail.com
AEV Daniela     Pavel      333 6783146  edanapavel@gmail.com
AEV Francesco  Granitto  320 2122715  francesco.granitto@gmail.com
AEV Maurizio    Galante   331 2840378 galantemaurizio75@gmail.com

Un Capodanno all’insegna del mare, dei suoi profumi e sapori

29 Dicembre. Partenza da Roma ed arrivo a Ansedonia. verso le ore 10.30.

Tombolo della Feniglia
Inizieremo la nostra escursione camminando al Tombolo della Feniglia. Percorso naturalistico tra le pinete e le dune sabbiose della Feniglia. La Feniglia è una splendida duna sabbiosa racchiusa tra la collina di Ansedonia e il Monte Argentario, la parte interna si affaccia sulla Laguna di Orbetello, mentre la parte esterna è direttamente sul mare.
Difficoltà: T – DSL: circa 390 mt – Lunghezza: circa 10 Km.

30 Dicembre. Talamone-Cannelle (Percorso T2 Parco della Maremma) sentiero del Parco dell’Uccellina a pagamento 10€ .      L’itinerario che faremo oggi si snoda nei sentieri del Parco dell’Uccellina. Il sentiero si snoda già dall’inizio tra la vegetazione mediterranea che già a gennaio mostra le prime fioriture. Anche la temperatura in genere è mite e ben presto i vestiti pesanti finiscono nello zaino. Eriche e corbezzoli, come anche i rosmarini, ci accompagnano in questa prima parte del percorso che in breve ci porta verso la Punta del Corvo, sul filo di un crinale in vista mare. Il sentiero aggira ora sul lato orientale il colle del Poggione per iniziare poi la discesa verso la spiaggia delle Cannelle. Tra le piante ad alto fusto spiccano le contorte, quasi sofferte, cortecce della sughera.
Difficoltà: T – DSL: circa 150 mt – Lunghezza: circa 14 Km.  

31 Dicembre. Anello dei Fortini di Porto Ercole.
Si partirà dal parcheggio di piazza Vespucci, e ci dirigeremo verso il primo fortino della nostra camminata, diretti verso il Forte Santa Caterina, proseguendo per il Forte Filippo con la sua vista spettacolare di porto Ercole e Cala Galera, dall’alto. Dopo inizieremo la nostra discesa verso Porto Ercole, proseguiremo per la Rocca spagnola e da li per Forte Stella, ultimo dei nostri fortini, e qui finiremo il nostro splendido anello.
Difficoltà: T – DSL: circa 300 mt – Lunghezza: circa 13 Km. 

1 Gennaio. Le Vie Cave di Pitigliano.
Le Vie Cave sono antichissimi ed affascinanti percorsi etruschi a cielo aperto, una sorta di ciclopici corridoi ricavati scavando la roccia tufacea nella Maremma tra Pitigliano, Sovana e Sorano. Le Vie Cave sono opere uniche al mondo, un patrimonio di enorme importanza storico culturale e suscitano un’attrazione irresistibile. Hanno dimensioni variabili: larghe tra i due ed i quattro metri, in altezza alcune arrivano a sfiorare i venticinque metri e sono lunghe fino al massimo di un chilometro. Camminare lungo questi sentieri regala grandi suggestioni, si ha l’impressione di attraversare un mondo fiabesco. Ci si addentra nella terra, tra pareti vertiginose, incisioni misteriose ed una natura avvolgente dal fascino primordiale. In alcuni tratti le fronde degli alberi hanno creato una sorta di tetto vegetale tra le alte pareti di roccia, in cui i raggi filtranti del sole creano suggestivi giochi di luce, e alla fine un trekking urbano che ci farà vedere le meraviglie di questa cittadina.
Difficoltà: T – DSL: circa 200 mt – Lunghezza: circa 10 Km

Albergo consigliato: Hotel Il Cacciatore, S.S. Aurelia km 146, 200
Orbetello Scalo (GR)- https://www.hotelilcacciatore.it/

PRENOTAZIONI:
PER PARTECIPARE OCCORRE CONTATTARE GLI ACCOMPAGNATORI IL PRIMA POSSIBILE, IN QUANTO IL TREK PROPOSTO È A NUMERO CHIUSO E LA STRUTTURA CONSIGLIATA RICHIEDE UN ANTICIPO DI PRENOTAZIONE.
Le persone interessate sono pregate di prenotarsi il prima possibile per assicurarsi le stanze in hotel.

Il Costo stimato a persona sarà di 280 € in camera Doppia o Tripla

Comprende:

  • Pernottamento in camera doppia con bagno in camera per le notti dal 29 al 31 dicembre
  • 3 colazioni
  • 2 cene di mezza pensione (incluso acqua e vino)
  • Cenone di Capodanno a base di pesce con festa danzante (incluso acqua e vino e spumante)
  • 3 Pranzi al sacco per le giornate del 30, 31 dicembre e 01 gennaio

Non compresi nel costo stimato: Contributi associativi, tasse di soggiorno se dovute e entrata nel parco dell’Uccellina costo 10€ per l’escursione del 30/12.

CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE A QUATTRO ESCURSIONI: 40€

APPUNTAMENTO: h. 08.00 BAR “ANTICO CASELLO” Metro Rebibbia.

NON SONO INCLUSI: costo del viaggio a/r a persona (circa 470 km), circa 40€ per benzina e autostrada, secondo tabella ACI (il costo può variare a seconda del tipo di auto, la suddivisione sarà effettuata tra i componenti dell’equipaggio auto, escluso l’autista),

Possibilità di effettuare viaggio in pullman (in base al numero di partecipanti).

TESSERA FederTrek: obbligatoria: adulti €15 – minori € 5, validità 365 dal giorno dell’emissione.

N.B.: La gita sociale è riservata esclusivamente ai tesserati FederTrek, in regola con il tesseramento. Si ricorda inoltre ai partecipanti che è obbligatoria l’esibizione della tessera FederTrek e la trascrizione del numero da parte degli accompagnatori. L’attività proposta può subire cambiamenti a discrezione degli accompagnatori per ragioni di sicurezza e di opportunità per il gruppo, pertanto ogni tesserato è tenuto a rispettare le modalità di partecipazione stabilite dagli accompagnatori, seguendo le loro indicazioni, in caso contrario, verrà meno il rapporto di affidamento e, quindi, l’eventuale responsabilità verso chi sceglie percorsi o modalità differenti da quelle indicate. I soci sono tenuti ad essere preparati fisicamente e tecnicamente, nonché di essere equipaggiati con abbigliamento e attrezzature adeguate alle esigenze dell’escursione programmata.

*E’ obbligo dei soci conoscere, leggendo attentamente, il “REGOLAMENTO per i SOCI partecipanti alle attività del GEP” presente nel sito, alla voce “IL GEP”.

ABBIGLIAMENTO E ATTREZZATURA: Scarponi da trekking (obbligatori), vestirsi a strati possibilmente con indumenti tecnici (traspiranti), giacca antivento/antipioggia, pile, sono consigliati i bastoncini, copricapo, guanti, occhiali da sole e crema protettiva.

BAGAGLIO: portare un bagaglio con il minimo indispensabile, in quanto si viaggerà possibilmente in 4 persone, autista compreso per ogni auto, per contenere il costo del viaggio.

TRASPORTO: Auto proprie, o pullman al raggiungimento di un gruppo congruo a contenere i costi.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONE: Telefono, Whatsapp, Email, Messanger. 

 AEV Marco      Federici   366 5406468 marcotrek62@gmail.com

 AEV Daniela     Pavel      333 6783146  edanapavel@gmail.com

 AEV Francesco  Granitto  320 2122715  francesco.granitto@gmail.com

 AEV Maurizio    Galante   331 2840378 galantemaurizio75@gmail.com

LOCANDINA