Pasquetta con il GEP – destinazione UMBRIA

2 APRILE:  PASQUETTA CON IL GEP – DESTINAZIONE UMBRIA! Volete abbinare una bella escursione nei boschi, una visita guidata ad una magnifica villa Liberty (che ci viene aperta per l’occasione!) ad una degustazione-Pranzo a base di prodotti dell’antica tradizione umbra verace? Allora venite con noi in Umbria per passare una

Continua a leggere

ELEZIONI CONSIGLIO DIRETTIVO GEP – Ecco l’elenco dei candidati

Cari amici e soci, Come saprete è indetta per Sabato 14 Aprile l’Assemblea più importante della nostra associazione, in cui si approverà il Bilancio 2017 e in cui il Gruppo Escursionistico della Provincia di Roma eleggerà il nuovo Consiglio Direttivo, che sarà in carica dal 1° Maggio 2018 fino al

Continua a leggere

Sicilia Trek dal 21 al 25 aprile

Cinque giorni sui sentieri più spettacolari della Sicilia, un’immersione tra natura, cultura e sapori. Faremo escursioni sull’Etna che è il più alto vulcano attivo d’Europa, ha un diametro alla base di ben oltre 40 km ed un’altezza di 3350 metri; nella Riserva Naturale Orientata Cavagrande del Cassibile, in assoluto il

Continua a leggere

Tra bellezze storiche e vecchi sapori (in bus)

L’escursione ci porterà alla scoperta di alcune delle bellezze storiche, paesaggistiche e gastronomiche del Comune di Cittaducale (Rieti): Appuntamento: ore 7:00 al bar “Antico Casello” (vicinanze metro B Rebibbia). Ore 9:30 arrivo a Cittaducale (Rieti): visita della città accompagnati da Maria Domenica Calvani, città fondata nel 1309 per concessione reale

Continua a leggere

I Borghi fantasma della Sabina

Tra distese di ulivi e campi coltivati, a soli 30 km da Roma, si nascondono luoghi misteriosi e sconosciuti. Si tratta di borghi, con tanto di castello e di un passato vissuto, successivamente abbandonati ed ora completamente deserti. Il primo borgo, partendo da Palombara Sabina, è il borgo medievale di

Continua a leggere

Monteflavio – Cima Monte Pellecchia

Escursione GEP e Il CAMMINO POSSIBILE nel Parco Naturale Regionale dei Monti Lucretili Dal paese di Monteflavio (850 m. di quota) per il colle della Caparnassa alla panoramica vetta del monte Pellecchia (1370 m. di quota). Rientro ad anello percorrendo tutta la dorsale fino alla cima di Pizzo Pellecchia, rientrando

Continua a leggere

Traversata del Monte Arezzo da Capistrello a Corcumello

Parte terminale, e meno elevata, a sud-est della lunga cresta che parte da Sante Marie e sovrasta Tagliacozzo, il Monte Arezzo costituisce una gita interessante sia per la ricca vegetazione, bella soprattutto in primavera ed in autunno, sia per la vista che spazia a 360 ° sulle catene circostanti. Con

Continua a leggere

Sentiero Wojtyla

Un luogo incantevole, da mozzare il fiato, un mistico approdo ricco di memorie storiche e spirituali. Parliamo del Santuario della Madonna della Mentorella a Capranica Prenestina, ritenuto il più antico d’Europa, arroccato su uno sperone roccioso dei Monti Prenestini e circondato dai Santuari dedicati a San Benedetto Partiremo per la nostra

Continua a leggere

Laboratori il Ritmo della Tradizione: PIZZICA-PIZZICA

condotto da FRANCA TARANTINO membro dell’International Dance Council-CID Il laboratorio è un invito a un viaggio nella cultura, nelle tradizioni musicali e coreutiche del Salento. La pizzica-pizzica, la danza della festa, è i8l ballo dei nostri nonni espressione del mondo contadino. Questa ballo è stato per lungo tempo dimenticato, rimosso.

Continua a leggere

Anello del Monte Navegna

Partiremo dall’abitato di Ascrea per il sentiero che costeggia il colle Castiglioni sulla destra e alla sinistra dall’alto, il Lago del Turano, fino ad arrivare alla fonte le Forche.Da cui proseguiremo verso il colle Mogaro. per poi arrivare in vetta del Navegna ed affacciarsi in panorama bellissimo tra i due

Continua a leggere