Picco Pio XI … un Over 2000 molto particolare

Dettagli escursione

  • mercoledì | 27 giugno 2018
  • 7:00
  • h 7,00 Fermata metro Rebibbia Bar “Antico Casello”
  • AEV Marco Federici 366 5406468 marcotrek62@gmail.com / AV Maurizio Galante 3312840378 galantemaurizio75@gmail.com
  • $Registration

Partiremo dalla meravigliosa cittadina di Pietracamela percorrendo il sentiero che conduce alle cascate del Rio Arno. Dopo circa un km devieremo alla nostra destra attraversando il Rio Arno ci dirigeremo verso il colle dell’Asino. Da questo punto si apriranno dei meravigliosi scenari di fronte al nostro cammino, con la visuale del Picco dei Caprai e degli Intermesoli. Da lì passando per il Prato Tondo arriveremo al Picco dei Caprai 1947 m. Ora ci si aprirà lo spettacolo della Conca del Sambuco. Inizieremo l’ultimo strappo per arrivare sul Picco Pio XI 2282 m

Escursione adatta a persone con buona preparazione fisica e buon allenamento.

DIFFICOLTA’: EE
DISLIVELLO: circa 1250 mt
TEMPO DI PERCORRENZA: circa 8 ore
LUNGHEZZA: circa 15 Km.

CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE: € 8
TESSERA FederTrek: obbligatoria: € 15 – minori € 5

COSA PORTARE: Almeno 2 litri d’acqua a testa, pranzo al sacco, cappellino, crema solare, bastoncini da trekking
ABBIGLIAMENTO: Scarpe da trekking alte obbligatorie, è consigliabile vestirsi a strati con indumenti traspiranti e antivento/antipioggia.
TRASPORTO: Auto proprie (l’autista non paga la benzina e l’autostrada)
APPUNTAMENTO: h 7,00 Fermata metro Rebibbia Bar “Antico Casello”

N.B.: La gita sociale è riservata esclusivamente ai tesserati FederTrek, in regola con il tesseramento. Si ricorda inoltre ai partecipanti che è obbligatoria l’esibizione della tessera FederTrek e la trascrizione del numero da parte degli accompagnatori. L’attività proposta può subire cambiamenti a discrezione degli accompagnatori per ragioni di sicurezza e di opportunità per il gruppo, pertanto ogni tesserato è tenuto a rispettare le modalità di partecipazione stabilite dagli accompagnatori, seguendo le loro indicazioni, in caso contrario, verrà meno il rapporto di affidamento e, quindi, l’eventuale responsabilità verso chi sceglie percorsi o modalità differenti da quelle indicate.
*Per la divisione delle spese auto tra i passeggeri, si consiglia di applicare le tabelle ACI (€ 0,20– calcolo medio secondo il tipo di vettura e il numero dei passeggeri).
*E’ obbligo dei soci conoscere, leggendo attentamente, il “REGOLAMENTO per i SOCI partecipanti alle attività del GEP” presente nel sito, alla voce “IL GEP”.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: Telefono, Whatsapp, Email,Messanger.
AEV Marco Federici 366 5406468 marcotrek62@gmail.com
AV Maurizio Galante 3312840378 galantemaurizio75@gmail.com

LOCANDINA