Maiella

Dettagli escursione

  • sabato | 22 settembre 2018a domenica | 23 settembre 2018
  • 7:00
  • APPUNTAMENTO: Ore 07.00 Metro Rebibbia, Bar “Antico Casello”
  • AEV Marco Federici 366 5406468 marcotrek62@gmail.com / AEV Riccardo Porretta 377 9585959 riccardo.porretta@tiscali.it
  • $Registration

Due giorni sui sentieri più spettacolari della Maiella, un’immersione tra natura, cultura e sapori.

PROGRAMMA GIORNALIERO

Sabato 22: Partenza da Roma ed in circa 2,5 ore raggiungeremo Roccacaramanico, da dove partiremo per la nostra prima escursione. Dal sentiero Q6 con un percorso ad anello, fino all’incrocio con il sentiero Q3. Con una salita graduale passeremo per il rifugio Iaccio di Capoposto dopo essere passati per la bellissima valle del rifugio Iaccio della Madonna. Dopo il rifugio arriveremo alla nostra prima cima. Macchia di Pacentro 2001 mt proseguendo arriveremo alla cima del Morrone 2061 mt. Dopo il pranzo inizieremo la nostra discesa proseguendo per il sentiero Q3 fino a trovare il bivio del sentiero S che lo percorreremo fino ad incrociare il sentiero Q7 che ci condurrà al nostro posto di partenza.
Dislivello circa 1100 mt – Difficoltà EE- Lunghezza circa km 16

Domenica 23 Partiremo dalla frazione di Guado di S. Antonio per il sentiero B3 passando prima per il rifugio Guado di S.Antonio e poi per il rifugio Barraso, fino ad arrivare alla nostra prima cima il Rapina 2027 mt.Da qui avremo da fare i nostri ultimi 600 mt di dislivello che ci separano da Pescofalcone 2657mt. La via del ritorno sarà per la stessa strada.
Dislivello circa 1450 mt – Difficoltà EE – Lunghezza km 14

QUOTA CASSA COMUNE STIMATA A PERSONA

A BREVE COSTI PER IL PERNOTTAMENTO, CENA E PRANZO AL SACCO PER LA DOMENICA

Il trek proposto è a numero chiuso. 

TESSERA FederTrek: obbligatoria: € 15 – minori € 5 (possibilità di farla il giorno dell’escursione comunicandolo in anticipo).

N.B.: La gita sociale è riservata esclusivamente ai tesserati FederTrek, in regola con il tesseramento. N.B. La partecipazione è riservata ai soci in regola con il tesseramento. Si ricorda inoltre ai partecipanti che è obbligatoria l’esibizione della tessera FederTrek e la trascrizione del numero da parte degli accompagnatori. L’attività proposta può subire cambiamenti a discrezione degli accompagnatori per ragioni di sicurezza e di opportunità per il gruppo, pertanto ogni tesserato è tenuto a rispettare le modalità di partecipazione stabilite dagli accompagnatori, seguendo le loro indicazioni. In caso contrario, verrà meno il rapporto di affidamento e, quindi, l’eventuale responsabilità verso chi sceglie percorsi o modalità differenti da quelle indicate.        

 ABBIGLIAMENTO e ATTREZZATURA: Scarpe da trekking obbligatorie, giacca antivento/antipioggia, è consigliabile vestirsi a strati con indumenti traspiranti, si consigliano i bastoncini, occhiali da sole e crema solare. Si raccomanda di portare un bagaglio contenuto, limitarsi all’indispensabile.

CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE: € 20
COSA PORTARE: Almeno 2 litri d’acqua a testa, pranzo al sacco, cappellino, crema solare, bastoncini da trekking
TRASPORTO
: Auto proprie (l’autista non paga la benzina e l’autostrada)

APPUNTAMENTO: Ore 07.00 Metro Rebibbia, Bar “Antico Casello”

 *E’ obbligo dei soci conoscere, leggendo attentamente, il “REGOLAMENTO per i SOCI partecipanti alle attività del GEP” presente nel sito, alla voce “IL GEP”.

 INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI:
AEV Marco      Federici  366 5406468        marcotrek62@gmail.com
AEV Riccardo    Porretta 377 9585959        riccardo.porretta@tiscali.it

LOCANDINA provvisoria