Il Monte Cervia

Dettagli escursione

  • domenica | 29 ottobre 2017
  • 7:30
  • h 7,30 Fermata Metro B Rebibbia davanti al bar “Antico Casello”
  • AEV GELSA COMODI 338 1333380; AEV MARCO FEDERICI 366 5406468
  • $Registration

La Riserva Naturale del M. Navegna e M. Cervia si estende per 1100 ha, istituita nel 1988, in posizione geograficamente elevata sullo spartiacque fra il Lago del Salto e del Turano. Il paesaggio vegetale della Riserva è costituito da rigogliosi boschi di quercia, castagno, faggio ed estesi pascoli. Il sentiero che percorreremo inizia dopo circa 3 km dal caratteristico paese di Paganico, che si trova in posizione dominante, arroccato sulle pendici del M. Cervia. Attraverso la Valle Cupa si raggiunge la vetta, dove la magnifica vista spazia dal lago del Turano, al Velino, Gran Sasso, Monti Reatini, Carseolani e Simbruini, poi si continua percorrendo il panoramico e lungo crinale, per scendere in direzione del Fosso Dell’Ovido, attraversando uno tra i più belli castagneti ultrasecolari, raggiungendo poi tra le alte e strapiombanti pareti il tumultuoso torrente, seguendo il suo corso dall’alto si ritorna a Paganico.

DIFFICOLTA’: E
DISLIVELLO:
700 mt.
Tempo di percorrenza: h 5
LUNGHEZZA: km 12
CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE: 8 €
TESSERA FEDERTREK: obbligatoria: € 15 – Minori € 5 

N.B.: La gita sociale è riservata esclusivamente ai tesserati FederTrek, in regola con il tesseramento. N.B. La partecipazione è riservata ai soci in regola con il tesseramento. Si ricorda inoltre ai partecipanti che è obbligatoria l’esibizione della tessera FederTrek e la trascrizione del numero da parte degli accompagnatori. L’attività proposta può subire cambiamenti a discrezione degli accompagnatori per ragioni di sicurezza e di opportunità per il gruppo, pertanto ogni tesserato è tenuto a rispettare le modalità di partecipazione stabilite dagli accompagnatori, seguendo le loro indicazioni. In caso contrario, verrà meno il rapporto di affidamento e, quindi, l’eventuale responsabilità verso chi sceglie percorsi o modalità differenti da quelle indicate. 

ABBIGLIAMENTO: scarpe da trekking obbligatorie, è consigliabile vestirsi a strati con indumenti traspiranti e antivento/antipioggia, sono consigliati i bastoncini.
TRASPORTO: auto proprie (l’autista non paga la benzina e l’autostrada)
APPUNTAMENTO: h 7,30 Fermata Metro B Rebibbia davanti al bar “Antico Casello”

Gli accompagnatori sono volontari e non percepiscono compensi; agli stessi potranno essere riconosciute le spese  inerenti le attività  dell’associazione.

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI ESCLUSIVAMENTE PER TELEFONO:

AEV GELSA COMODI   338 1333380
AEV MARCO FEDERICI 366 5406468

LOCANDINA