Grande anello dei Corvi, cima del Venacquaro e cima Falasca

Dettagli escursione

  • mercoledì | 20 giugno 2018
  • 7:00
  • h 7,00 Fermata metro Rebibbia Bar “Antico Casello”
  • AEV Marco Federici 366 5406468 marcotrek62@gmail.com / AV Maurizio Galante 3312840378 galantemaurizio75@gmail.com
  • $Registration

Escursione lunga e faticosa ma straordinaria per la varietà di ambienti e panorami che permette di vedere. Partiremo dalla Masseria Cappelli (1262 mt) dove è possibile parcheggiare. Proseguendo si passa accanto alle Prese dell’Acquedotto del Chiarino fino ad uscire sul Piano del Castrato davanti alla ripida cresta ovest di Monte Corvo. Per raggiungere la cresta del Corvo passeremo per tracce di sentiero. Una volta in cresta la si segue fedelmente scoprendo man mano che si sale, panorami sempre più ampi, mentre il rifugio Fioretti nella Piana del Castrato, diventa sempre più piccolo. A quota 2533 mt s’incontra la vetta occidentale, la si supera e dopo una breve discesa si continuerà la salita per la più lontana vetta orientale (2623 mt). Nel frattempo a sinistra, sul versante nord, Valle Crivellaro, il Mozzone ed il Vallone Fosso del Monte si fanno apprezzare. Arrivati in vetta il panorama è a 360 gradi. Inizieremo la discesa e arrivati alla sella del Corvo devieremo per la Cima del Carabiniere o Venacquaro 2377m e poi per la Cima Falasca 2300m. Da lì inizieremo la lunga discesa che ci riporterà alle nostre auto

Escursione adatta a persone con buona preparazione fisica e buon allenamento.

DIFFICOLTA’: EE
DISLIVELLO: circa 1500 mt
TEMPO DI PERCORRENZA: circa 8 ore
LUNGHEZZA: circa 15 Km.
CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE: € 8
TESSERA FederTrek: obbligatoria: € 15 – minori € 5
COSA PORTARE: Almeno 2 litri d’acqua a testa, pranzo al sacco, cappellino, crema solare, bastoncini da trekking
ABBIGLIAMENTO: Scarpe da trekking alte obbligatorie, è consigliabile vestirsi a strati con indumenti traspiranti e antivento/antipioggia.
TRASPORTO: Auto proprie (l’autista non paga la benzina e l’autostrada)
APPUNTAMENTO: h 7,00 Fermata metro Rebibbia Bar “Antico Casello”

N.B.: La gita sociale è riservata esclusivamente ai tesserati FederTrek, in regola con il tesseramento. N.B. La partecipazione è riservata ai soci in regola con il tesseramento. Si ricorda inoltre ai partecipanti che è obbligatoria l’esibizione della tessera FederTrek e la trascrizione del numero da parte degli accompagnatori. L’attività proposta può subire cambiamenti a discrezione degli accompagnatori per ragioni di sicurezza e di opportunità per il gruppo, pertanto ogni tesserato è tenuto a rispettare le modalità di partecipazione stabilite dagli accompagnatori, seguendo le loro indicazioni, in caso contrario, verrà meno il rapporto di affidamento e, quindi, l’eventuale responsabilità verso chi sceglie percorsi o modalità differenti da quelle indicate.

*Per la divisione delle spese auto tra i passeggeri, si consiglia di applicare le tabelle ACI (€ 0,20– calcolo medio secondo il tipo di vettura e il numero dei passeggeri). 

*E’ obbligo dei soci conoscere, leggendo attentamente, il “REGOLAMENTO per i SOCI partecipanti alle attività del GEP” presente nel sito, alla voce “IL GEP”. 

INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI: Telefono, Whatsapp, Email,Messanger.
AEV  Marco        Federici         366 5406468   marcotrek62@gmail.com
AV    Maurizio    Galante
          3312840378    galantemaurizio75@gmail.com

LOCANDINA