Da Lucca a Pisa lungo l’antica via degli acquedotti

Dettagli escursione

  • sabato | 5 maggio 2018a domenica | 6 maggio 2018
  • 7:15
  • APPUNTAMENTO: Ore 7.15 Stazione Tiburtina muniti di biglietto per Lucca
  • AEV Francesco Granitto 3202122715 / AV Marcello Cremonese 3485419084
  • $Registration

Il primo giorno percorrendo il tracciato dell’antico acquedotto di Lucca ,dopo aver visitato   la città ci incammineremo lungo un sentiero che ricalca questo antico acquedotto fino alla  località di Vorno alle pendici del Monte Pisano. Attraversando quest’area ci porteremo, inoltrandoci nel bosco, fino alla Gallonzora dove  dall’alto potremo godere di un bellissimo panorama sulla piana lucchese, le Alpi Apuane e l’Appennino. L’itinerario quindi ci porterà a Vorno grazioso paese di fondovalle da sempre legato all’acqua e punto  tappa di questa due giorni Il giorno successivo saliremo tra boschi di Castagni, dove l’acqua sarà protagonista, da lì raggiungeremo attraverso una stretta valle l’acquedotto mediceo che con le sue numerose arcate porta l’acqua dal Monte Pisano fino alla città di Pisa . Il nostro percorso si concluderà con la visita a Pisa e le sue maggiori bellezze monumentali.

Viaggio da effettuarsi in treno con costo approssimativo di 65-70 € complessivi A/R e soggetto a variazioni di Trenitalia.  Andata: Roma – Lucca con Frecciarossa 9508 da Roma Tiburtina delle ore 7.29 per Firenze e con cambio a Firenze Santa Maria Novella con Regionale 3052 delle 9.10 per Lucca.

Ritorno Pisa – Roma con Regionale Veloce da Pisa Centrale delle 18.32 per Firenze e con cambio a Firenze Santa Maria Novella per Frecciarossa1000 9553 delle 20.08 con arrivo a Roma Tiburtina alle 21.29 (Termini 21.40).

DIFFICOLTA’:  E
DISLIVELLO:800 mt distribuito equamente nei due giorni.
TEMPO DI PERCORRENZA 10  ore circa
LUNGHEZZA totale 25 Km circa

CONTRIBUTO ASSOCIATIVO DI PARTECIPAZIONE: 16 euro complessivi per le due escursioni

TESSERA FederTrek: obbligatoria
ABBIGLIAMENTO e ATTREZZATURA: : Scarponi da trekking obbligatori, vestirsi a strati possibilmente con indumenti tecnici (traspiranti), giacca antivento/antipioggia, pile, sono consigliati i bastoncini, copricapo, guanti, occhiali da sole e crema protettiva.                                                                                                                            

N.B.: La gita sociale è riservata esclusivamente ai tesserati FederTrek, in regola con il tesseramento. Si ricorda inoltre ai partecipanti che è obbligatoria l’esibizione della tessera FederTrek e la trascrizione del numero da parte degli accompagnatori. L’attività proposta può subire cambiamenti a discrezione degli accompagnatori per ragioni di sicurezza e di opportunità per il gruppo, pertanto ogni tesserato è tenuto a rispettare le modalità di partecipacaso contrario, verrà meno il rapporto di affidamento e, quindi, l’eventuale responsabilità verso chi sceglie percorsi o modalità differenti da quelle indicate.        

ABBIGLIAMENTO: Scarpe da trekking obbligatorie, giacca antivento/antipioggia, è consigliabile vestirsi a strati con indumenti traspiranti, utili i bastoncini….
PORTARE: Allegria.
TRASPORTO: Treno
APPUNTAMENTO: Ore 7.15 Stazione Tiburtina muniti di biglietto per Lucca

ALLOGGIO CONSIGLIATO: Convento delle Suore Dorotee, € 60 comprensivi della cena del 5 bevande incluse, pernottamento del 5 in camera doppia con bagno, colazione e pranzo al sacco del 6 Maggio

 *E’ obbligo dei soci conoscere, leggendo attentamente, il “REGOLAMENTO per i SOCI partecipanti alle attività del GEP” presente nel sito, alla voce “IL GEP”.

 INFORMAZIONI E PRENOTAZIONI
AEV Francesco Granitto 3202122715
AV Marcello Cremonese 3485419084

LOCANDINA